Il territorio della Provincia di Siena

La città di Siena si trova immersa in un paesaggio prettamente collinare nella zona del Chianti, bagnata dai fiumi Arbia, Merse ed Elsa.

Caratterizzata da una folta ragnatela di stradine strette, torri e palazzi, la città conserva intatto il suo sapore medievale racchiusa dalle maestose mura che la circondano. Fanno da cornice le colline del Chianti a nord-est, che portano verso Firenze, la Montagnola ad ovest, con i suoi boschi e la macchia mediterranea. A sud-est invece impera il suggestivo paesaggio lunare delle Crete Senesi.

Informazioni Generali

  • Popolazione Residente: 54.498

  • Densità per Kmq: 447

  • Numero Famiglie: 22.275

  • Numero Abitazioni: 25.851

  • Denominazione Abitanti: senesi

  • Santo Patrono: Sant’Agostino

  • Festa Patronale: 1 dicembre

Per godere della bellezza selvaggia del territorio senese, dovete soffermarvi sulle Crete Senesi, un paesaggio di metafisica bellezza caratterizzato dalle tipiche ondulazioni argillose erose dagli eventi atmosferici unite alle case sparse qua e la dei borghi cittadini.

Un buon punto di osservazione per godere di questo paesaggio unito alla vegetazione circostante è l’abbazia di Monte Oliveto Maggiore, quasi a rappresentare un’oasi di puro e superbo misticismo. Sembra infatti che la natura abbia avuto la meglio sull’uomo, permettendo solo qualche costruzione tra i piccoli borghi che sorgono arroccati sui colli.