Musei e mostre a Siena

Una sezione dedicata all’arte e alla cultura, dove trovare informazioni utili riguardo i Musei e le loro mostre più importanti. La città di Siena è lieta di offrire al turista e al proprio cittadino una serie di opportunità per conoscere più da vicino la storia e la cultura della comunità senese.

Nei musei, nelle chiese e nelle piazze possono essere ammirati alcuni dei più ricercati ed eleganti esempi di pittura e scultura del periodo romanico, gotico e pre-rinascimentale. Siamo lieti di proporvi un elenco dei musei e dei palazzi storici più interessanti.

Consigliamo di acquistare un pass o un biglietto cumulativo per accedere a più siti. Siena ne offre diversi che si possono comprare in ogni museo.

Ente della cattedrale
  1. pass 1: potete entrare al Museo dell'Opera, al battistero e alla libreria Piccolomini: € 7,50
  2. pass 2: aggiunge in più la visita all'Oratorio di San Bernardo, Museo Diocesiano e la Chiesa di Sant'Agostino: € 9,50 
Ente dei musei civici
  1. pass 1: vale due giorni, potete entrare al Museo Civico (non alla Torre del Mangia), Santa Maria della Scala, Palazzo delle Papesse: € 9,00 

Museo Civico

Sito all’interno del Palazzo Comunale, il museo espone alcuni dei più bei capolavori della scuola senese. Possono essere ammirati gli straordinari affreschi della Sala del Mappamondo e della Sala della Pace. Salendo sulla Torre del Mangia, è possibile godere di un meraviglioso e suggestivo panorama, con vista direttamente su Piazza del Campo e sui borghi che contornano la cittadina.

Indirizzo: Palazzo Comunale, Via Il Campo, 1
Tel / Fax: 0577 292 226
Sito internet: http://www.comune.siena.it/museocivico 

Pinacoteca Nazionale

Inaugurata del 1932 all’interno della sede dei Palazzi Brigici e Buonsignori, vanta una delle più importanti collezioni italiane di dipinti a fondo oro del '300 e '400 senese.
Potrete ammirare i capolavori di Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Ambrogio e Pietro Lorenzetti e molti altri della scuola senese.

Indirizzo: Palazzo Buonsignori, Via di S. Pietro, 29
Tel: 0577 281 161 oppure 0577 286 143
Fax: 0577 270 508 

Orto Botanico e Erbario

Situato all’interno delle storiche mura di Siena si estende su una superficie di 2,5 ettari. La sua posizione, esposta verso Ovest, ha un particolare valore scientifico: permette infatti la conservazione di varie tipologie di specie vegetali, dalla palma nana al faggio e agli abeti.

L'erbario è una struttura risalente al 1856, e raccoglie al suo interno oltre 80.000 esemplari essiccati di funghi, piante vascolari, alghe, muschi, epatiche e licheni.
Queste strutture attirano ogni anno numerosi gruppi italiani e stranieri. Potete visitare l'Orto Botanico e l'Erbario su prenotazione per una piacevole e interessante visita guidata.

Indirizzo: Via Pier Andrea Mattioli, 4
Tel: 0577 234 509 oppure 0577 235 407 

Palazzo Piccolomini

Detto anche delle Papesse, fu progettato probabilmente da Bernardo Rossellino, eretto nel tardo Quat­trocento da P.P. Porrina è costituito da un rivestimento a bu­gne lisce e da un notevole cornicione. Ospita l'archi­vio di stato contenente documenti antichi fra i quali spiccano le tavolette di Biccherna, preziosissi­me custodie dei registri pubblici risalenti al XIII-XVII secolo decorate da famosi pittori: Loren­zetti, il Vecchietta, il Beccafumi e altri. Di fronte, nell'ex monastero di S. Vigilio, ha sede l'università di Siena.

Altri luoghi di interesse:

  • Archivio di Stato di Siena
  • La Fornace di Diana Scarl
  • Museo Archeologico di Siena